Registro tumori della Provincia di Siracusa


Lo staff del Registro tumori di Siracusa

Aggiornamento scheda: dicembre 2014



Torna indietro

AREA COPERTA Provincia di Siracusa (popolazione: circa 400.000 abitanti)
DATA D'ISTITUZIONE Istituito nel 1997 con Legge Regione Sicilia n. 1 del 18/01/1997, presso la ASL di Siracusa con Delibera n. 2145 del 23/05/1997
Nell’ambito del Dipartimento di Prevenzione è una UOS della UOC Servizio di Epidemiologia e Medicina Preventiva, trovando collocazione tra gli Uffici di Staff della Direzione Generale.
ENTI FINANZIATORI Azienda sanitaria provinciale di Siracusa (e dal 2005 anche la Regione Sicilia per il tramite del Registro tumori integrato delle province di Catania, Messina, Enna e Siracusa)
ACCREDITAMENTO Accreditato IARC nel novembre 2007
Accreditato AIRTUM nell’aprile 2009
RESPONSABILE Prof. Anselmo Madeddu
E-mail: anselmo.madeddu@alice.it
Recapito telefonico: 0931/484259
SEDE REGISTRO TERRITORIALE DI PATOLOGIA:
c/o ex INAM Siracusa
Corso Gelone, 17
CAP 96100
Città SIRACUSA
SITO WEB http://www.asp.sr.it
OBIETTIVI - Raccogliere, elaborare e divulgare in modo sistematico e tempestivo le informazioni su incidenza, mortalità, sopravvivenza e prevalenza di tutti i casi di tumore maligno che insorgono nella popolazione coperta dal registro
- Produrre dati individuali di elevata qualità, utilizzabili per studi specifici clinici ed epidemiologici.
- Offrire ulteriori possibilità di prevenzione e diagnosi precoce
- Supportare la Direzione Aziendale sulle scelte di programmazione sanitaria in campo oncologico.
- Valutare la qualità dell’assistenza erogata in ambito oncologico.
- Operare nell’ambito di un SIN (Priolo), contribuendo allo studio SENTIERI ed alla georeferenziazione dei casi di tumore nei comuni del SIN (Augusta, Priolo, Melilli, Siracusa).
ATTIVITA’ Incidenza: conclusa la registrazione dell’incidenza dal 1999 al 2009, avviata la registrazione dei casi anni 2010 e 2011.
Sopravvivenza: aggiornata al 2008
Mortalità: definita con i vari indicatori al 2005; dal 2006 al 2013 si dispone di dati grezzi.

Partecipazioni ad attività valutazione screening, altri programmi: Studio SENTIERI ISS-AIRTUM
RAPPORTI CON AIRTUM Aggiornamento Banca Dati.
Funzione di Resp.le Commissione Accreditamento AIRTUM esercitate dal Resp.le, Dr. Madeddu.
Partecipazione con i propri dati inseriti nella BD AIRTUM a numerosi studi collaborativi e/o pubblicazioni nazionali ed internazionali (es. SENTIERI, Eurocare,Studio Impatto degli screenings oncologici, il Cancro in Italia, Concord 2, etc.)
ULTIME PUBBLICAZIONI 1. Rerum Cognoscere Causas. Atlante della mortalità e dei ricoveri per tumori e per le patologie cronico-degenerative in provincia di Siracusa nel periodo 1995-2005
2. I Tumori in Provincia di Siracusa dal 1999 al 2002
3. Il tumore della mammella in Provincia di Siracusa: i dati del Registro tumori di Siracusa 1999-2002.in "Il tumore della mammella nella Regione Sicilia", Epidemiol Prev 2009; 33(1-2)
4. I tumori in Italia - Rapporto 2009. I trend dei tumori negli anni Duemila (1985-2005). Epidemiol Prev 2009;33(4-5) Suppl 1.
5. Pattern of cancer risk in person with AIDS in Italy in HAART ERA.. Progetto CARL, articolo sottomesso alla rivista American Journal of Epidemiology.
6. La prevalenza dei tumori in Italia, Epidemiol Prev 2010;34(5-6).
7. I tumori in Italia - Rapporto 2011. La sopravvivenza dei pazienti oncologici in Italia. Epidemiol Prev 2011;35(5-6).
8. Cancer prevalence in Italy: an analysis of geographic variability. Cancer Causes Control 2012;23(9):1497-510.
9. Tumori in bambini e adolescenti - Rapporto 2012
10. I numeri del cancro in Italia 2012 - AIOM-AIRTUM
11. SENTIERI- Mortalità incidenza oncologica e ricoveri ospedalieri, Epidemiol. Prev. 2014; 38 (2)- Suppl. 1
PROGETTI a. Conclusi i progetti: Indicatori-  Impatto dello screening mammografico- Impatto dello screening per la prevenzione del cervicocarcinoma.
b. Concluso nel 2011 il progetto Impatto dello screening per la prevenzione dei tumori del colon retto (casi di k colon retto 2001-2005).
c. Predisposizione di Linee guida AIRTUM-ReNaM per la registrazione dei mesoteliomi.
d. Information network on rare cancers (RARECARENet), di cui è project leader la dottoressa Gemma Gatta.
e. Studio Tossicità ambientale e patologie testicolari, in collaborazione con l'Università di Catania.
f. Già accettati e pubblicati dalla IARC  i dati di incidenza 2003-2007 per il Cancer incidence in 5 Continents- vol. X.
g. Studi LUME e RITA
h. Aumento dell'incidenza delle neoplasie della tiroide: valutazione della   distribuzione per dimensioni e caratteristiche morfologiche.
i. Trends in incidence and characteristics of breast cancer in young women 1997-2007. A collaborative GRELL study.
j. Lo svantaggio prognostico dei pazienti oncologici anziani rispetto agli adulti di mezza età: un confronto geografico fra Italia e USA.
k. Studio europeo sugli effetti tardivi dei trattamenti per tumore in età pediatrica e adolescenziale (PanCareSurFup).
l. Neoplasie ematologiche nei pazienti anziani.
m. Sopravvivenza e fattori socioeconomici: validazione dei modellli SERTS rispetto alle nuove sopravvivenze AIRTUM.
n. Applicazione dell'imputazione dei dati mancanti nelle analisi di sopravvivenza sulla casistica dei registri tumori italiani.
o. Concord 2.
COLLABORAZIONI a. Con il CNR per lo "Studio sull'impatto del mercurio sulle popolazioni residenti nell'area di Augusta-Melilli e sulla filiera ittica locale"
b. con l'ISS per uno studio sulla "Valutazione rischi sanitari nel Sito di Interesse Nazionale di Priolo"

STAFF