Benvenuti nel sito dell'AIRTUM

Il tuo 5x1000 all’AIRTUM
E’ un atto volontario, non costa nulla e non sostituisce l’8x1000.
Inserisci il codice fiscale 97571460019
nello spazio dedicato a:
“Finanziamento della Ricerca Scientifica e dell’Università”
 


Nel sito dell’Associazione italiana dei registri tumori (AIRTUM) trovate le statistiche più aggiornate sulla diffusione dei tumori nelle aree coperte dai Registri:

  • quanti nuovi casi
    in un anno
    incidenza

  • quanti italiani convivono
    con un tumore
    prevalenza

  • quanto si sopravvive
    sopravvivenza

  • quanto si muore
    mortalità

  • se i tumori aumentano o diminuiscono rispetto agli anni precedenti
    trend

  • se l'impatto della malattia
    è lo stesso in tutte le aree del Paese
    confronti tra registri

  • se si sta meglio o peggio
    rispetto al resto del mondo
    confronti internazionali

  • Qui trovate anche tutte le informazioni sulle attività dei registri tumori italiani: come funzionano, chi li finanzia, cosa producono, a quali progetti partecipano, come informano i cittadini.

L'AIRTUM partecipa al progetto I tumori in Italia, che realizza il portale dell'epidemiologia oncologica italiana www.tumori.net.

NEWS

Il corso di aggiornamento annuale per operatori dei Registri Tumori quest’anno si svolgerà a Salerno il 12-13 ottobre 2016.

Il 23 settembre a Reggio Emilia si terrà il workshop organizzato da AIRTUM insieme al RENAM (Registro nazionale dei mesoteliomi) dal titolo "Come registrare i mesoteliomi ed analizzare i dati".

Ecco l'elenco dei prossimi eventi organizzati dall'AIRTUM o interessanti per chi si occupa di registrazione dei tumori.

Il registro tumori di Trapani copre anche l'area della provincia di agrigento. In data 27/06/2016 sono stati presentati i primi dati ed è stato realizzato un report.

Durante la XX riunione annuale AIRTUM tenutasi a Reggio Emilia sono stati accreditati 7 nuovi registri tumori. Abbiamo aggiornato le mappe e le schede relative.

IL GISCi ha pubblicato l’elenco dei test HPV clinicamente validati per l’uso come test primario nello screening cervicale.

E’ stato dimostrato che l’attività fisica riduce sia il rischio di contrarre malattie cardiovascolari sia la mortalità generale. E per quanto riguarda i tumori?

Dal 26 al 28 maggio, a Crotone, si terrà un corso per operatori dei Registri Tumori.

Si è svolta a Reggio Emilia nei giorni 13-14-15 aprile 2016 la XX Riunione Scientifica Annuale dell’Associazione Italiana Registri Tumori.

«Lo stato dell’oncologia in Italia» è il titolo del convegno tenutosi lo scorso 28 aprile presso la Sala capitolare del Senato della Repubblica.